In molti stanno utilizzando dell’alloro sull’uscio della propria casa. Ecco il motivo per cui fanno questo gesto.

Nelle nostre cucine sono presenti tantissimi ingredienti e molti di questi servono per insaporire i nostri piatti e dare un sapore particolare grazie all’aroma di alcune spezie e piante aromatiche.

Ce ne sono tantissime che possiamo utilizzare ma ce n’è una in particolare che emana un odore molto intenso e che può essere usata per tanti altri scopi e stiamo parlando dell’alloro.

Alloro: ecco perché in molti posizionano la pianta vicino l’uscio di casa

Da sempre, questa pianta è vista come una pianta d’oro e il significato delle sue foglie è molto importante in quanto designa che una persona ha raggiunto un grande traguardo sia a livello istruttivo che sportivo.

Basti pensare che chiunque riesca ad ottenere un diploma di laurea, in qualsiasi facoltà, viene incoronato con una corona di foglie di alloro così come accadeva per i campioni sportivi nell’antichità.

Inoltre, grazie al decotto di alcune foglie di alloro possiamo avere una bevanda digestiva molto particolare che prende il nome di “canarino” che unita al limone tende a eliminare il senso di pesantezza dallo stomaco.

Alloro: ecco perché si tiene sull'uscio di casa

Questa bevanda ha anche delle proprietà calmanti e spesso con un po’ di scorza di arancia diventa un vero e proprio toccasana per il sistema nervoso e quindi è consigliato berne di tanto in tanto una tazza.

Dalle sue foglie si ottiene anche un liquore che può avere un effetto lenitivo per quanto riguarda la tosse in quanto tende a essere un ottimo prodotto contro gli effetti della tosse e della bronchite.

Dal suo olio, si ottiene anche un ingrediente necessario per la formazione del Sapone di Aleppo, prodotto tipico della città Siriana che ha preso piede anche nella nostra cultura occidentale.

A cosa serve

Ma ultimamente, molte casalinghe, stanno mettendo alcune foglie di alloro vicino all’uscio di casa e in molti possono pensare che sia un rito scaramantico o che serve per allontanare la sfiga.

Niente di tutto questo, il vero motivo è nel fatto che l’alloro contiene dell’acido laurico, che è una sostanza che non viene tollerata dagli insetti e quindi tenderanno ad allontanarsi dalle nostre abitazioni.

Quando si avvicineranno all’uscio di casa, formiche e altri insetti faranno dietrofront in quanto non riusciranno a sopportare l’odore e tutto quello che emanerà l’alloro e quindi avremo una casa con meno animaletti indesiderati.

Alloro: ecco perché si tiene sull'uscio di casa

L’alloro è molto importante nelle nostre case, per questo motivo e anche per insaporire i nostri arrosti di carne e di pesce, ma in pochi sapevano che fosse un repellente naturale per alcuni insetti.

Quindi, evitando di comprare prodotti che possono risultare anche nocivi per allontanare formiche, scarafaggi e altri animaletti dalle nostre case, possiamo optare per l’acquisto di una pianta d’alloro.

Non solo eviteremo che questi possano entrare nelle nostre case, ma avremo sempre a disposizione delle foglie di alloro da poter utilizzare in cucina quando andremo a preparare le nostre pietanze e qualora volessimo preparare una bevanda per digerire in modo rapido con soluzioni del tutto naturali.